Prima squadra. Giornata 14.

 

ZEVIO 1925 – LONIGO (0-0) 0-0

Zevio 1925:  Dell’Osbel, Balestro, Bianconi, Boniardi, padovani, Poli, Scandolara, Marchetto, Ravelli, begali, Giurgevich. a disp. Santi, Bolog, Pachera, Dossena, Nortilli, Sarti, Stevani. All. Francesco Marafioti

Lonigo: Lampugnani, Fracasso, Martinello, Santolin, Tisato, De Mori, Callegatro, Bastianello, Bevilacqua, Shahini,Longo. A disp. Ceron, Iselle, Crosara, Zanello, Fabris, Todescato, Lunardi. All. Lovato Omar

Arbitro: Pietro Brentegani
Reti:

Termina il primo tempo che ha visto uno Zevio ricco di iniziative che gli ha permesso di andare almeno tre volte vicino al vantaggio: in particolare da segnalare una rete di Ravelli, al 25’pt, annullata per millimetrico e discutibile fuorigioco.
Il Lonigo ha giocato attento con qualche ripartenza che l’ha visto arrivare in area bianconera senza creare preoccupazioni per Dell’Osbel, finora inoperoso.

Finita 0-0 per lo Zevio 2 punti persi.
Siamo andati vicino al gol con Ravelli, Giurgevich e Nortilli entrato al posto di Begali.
La partita cambia alla 1/2ora,  il portiere atterra Ravelli tutti pensano al calcio di rigore invece no ammonito (era già ammonito) Ravelli per simulazione e di conseguenza espulso.
Di lì la partita scende di tono con un’occasione per parte, bravi entrambi i portieri.

 

 

Leave a comment