ZEVIO1925-BOVOLONE1918 (1-1) 4-2
ZEVIO1925
Pedrelli (80ºSanti), Gerardi, Cherobin (31ºVallani), Scolari, Gianello, Scolaro, Fracasso (85º Pretto), Zenari, Corbo, Poli (64ºBernardi), Cherubin (60ºBaltieri)
A Disp. De Morì, Mainente, Perotti, Lavecchia
All. Christian Piasere
BOVOLONE1918
Greguoldo, Trevisani, Oppido, Strazza, Gasparini, Corsi, Mantovani, Fraccaroli, Zanini, Milanovic, Carollo
A Disp. Faccincani, Padoan, Tardiani, Bissoli, Hamza, Samrani, Fraccaroli, Henri, Dissaderi
All. Devis Padovani
Arbitro: sig. Paolo Zantedeschi sez. di Verona
Reti: 30º Zanini (B), 36º 52º 79º Fracasso (Z), 63º Corbo (Z), 51º Carollo (B)
Parità:
Campionato di 1ª categoria settima giornata, al “Todeschini” arriva il Bovolone, squadra in salute è ancora imbattuta, si presentano in tenuta bianca, mentre i locali in tenuta completamente nera.
Fischio d’inizio e la partita è subito vibrante, il Bovolone è subito pericoloso con capitan Carollo al 5º colpisce la traversa e al 10º calcia a rete ma Pedrelli para, risponde Corbo con un bel tiro, al 30º s’infortuna Cherobin che è costretto al cambio, il direttore non ascolta le richieste dalla panchina il gioco continua nel proseguo dell’azione Zanini porta in vantaggio gli ospiti!
Continuano le proteste per la mancata sostituzione e ne fa le spese mister Piasere espulso dal sig. Zantedeschi,vantaggio dura solo qualche minuto, al 36º bella azione con palla a terra Corbo per Fracasso che in diagonale pareggia.
Nel finale di tempo paratona di Predrelli stile calcetto che nega il gol a Carollo!
Il secondo tempo inizia con i ragazzi di mister Piasere motivati, al 50º Cherubin va vicino al vantaggio, rimandato solo di qualche minuto….calcio di rigore per i bianconeri per atterramento di Cherubin, sul dischetto si presenta Fracasso che con freddezza mette la palla in rete spiazzando Greguoldo ed è vantaggio!
Il raddoppio galvanizza i nostri che continuano a comandare il gioco, al 63º non poteva mancare nel tabellino dei marcatori Corbo ed è 3-1!
Al 79º tutti in piedi per l’eurogol di Fracasso che con un pallonetto dalla trequarti batte per la quarta volta il portiere avversario!
Nel frattempo si scatena un’acquazzone che rende difficili gli ultimi minuti e al
51º Carollo riesce a segnare, tiro da fuori area che batte Santi subentrato per l’infortunato Pedrelli, dopo sette minuti di recupero la partita finisce con una bella vittoria!!!
Bravi tutti e…….FORZA ZEVIO!!!
Ligio

Leave a comment