Tabellino:
Valpolicella-Zevio ( 0-0 ) 0-4.
Valpolicella:
Costanzi,Borin,Ferrari,Corradi,Boscain,Mosele,Carradori,Parolotto,Cabitza,Pasetto,Del Giudice,Facci,Scaglia,Lonardelli,Caprini,Avanzini,Marchetti.
Zevio:
Fadini,Ligorio,Perlini,Campedelli,Benedetti,Gallucci,Pellizzon,
Marini,Montanari,Xibraku,Maiolo,Bazzoni,Pisa,Hakim,Bonetti.
Arbitro: Federico Sorio di Verona
Reti: 45’ Bazzoni (Z),57’ Xibraku (Z),67’Bonetti (Z),80’ Pisa (R-Z ).

Sul campo del Valpolicella , appesantito dalle piogge dei giorni scorsi , si affrontano i ragazzi dello Zevio , in maglia nera , contro i padroni di casa in maglia rossa.
Durante le fasi iniziali le due squadre si studiano cercando di prendere confidenza con il terreno decisamente viscido e pesante che impedisce le giocate rasoterra.
Le prime incursioni in area sono per lo Zevio con Montanari che dalla fascia destra mette in area un paio di palloni che la difesa avversaria respinge in angolo.
Il Valpolicella risponde con un’azione sulla destra che finisce con un cross sopra la traversa.
Lo Zevio prova a superare la linea di difesa avversaria con un paio di cross dalla trequarti prima con Pellizzon che serve Maiolo fermato in offside poi con Campedelli che trova Xibraku a tu per tu con il bravo portiere avversario che sventa in angolo la battuta a rete da distanza ravvicinata.
La prima limpida occasione per lo Zevio arriva da un tiro su punizione di Xibraku che Gallucci riesce solamente a sfiorare di testa ad un passo dalla porta avversaria ed il portiere blocca.
Al 25’ dalle fila dello Zevio esce Marini per infortunio ed entra Bazzoni a coprire il lato sinistro del centrocampo.
La difesa dello Zevio deve solamente controllare i deboli tentativi su ripartenza del Valpolicella che non riesce ad impensierire seriamente i ragazzi di Bertassello.
Nuova occasione sui piedi di Montanari che viene imbeccato centralmente da Campedelli ma il suo tiro finisce sopra la traversa.
Sul finire del primo tempo lo Zevio arriva vicinissimo al gol ancora con un lancio di Campedelli che trova in area Montanari che controlla e tira ma il portiere si oppone nuovamente.
Il primo tempo termina in parità con i ragazzi dello Zevio che certamente avrebbero meritato il vantaggio.
Nella ripresa entra Bonetti per Pellizzon , lo Zevio riprende a manovrare e si rende pericoloso guadagnando l’ennesimo calcio d’angolo sui cui sviluppi arriva il primo gol dai piedi di Bazzoni che calcia di collo destro in rete dal centro dell’area avversaria.
Gli avversari effettuano qualche cambio ma gli equilibri non cambiano , è sempre lo Zevio a giocare nella metà campo avversaria e dopo pochi minuti su assist di Pisa , subentrato a Maiolo , Xibraku supera con un pallonetto il portiere avversario in uscita per il 2-0 degli “all-blacks”.
Nei minuti seguenti esce dal campo tra gli applausi anche Gallucci sostituito da Hakim che si muove sulla fascia destra impensierendo la difesa avversaria.
Al 67’ nuova bella giocata a centrocampo di Pisa che serve sulla sinistra Montanari il quale batte a rete dal limite dell’area e sulla ribattuta del portiere arriva Bonetti che scaglia in rete ed è 0-3.
La partita ormai si gioca a senso unico e nei minuti finali Bonetti in percussione centrale arriva in area e si procura un sacrosanto calcio di rigore , i compagni incaricano Pisa di batterlo , breve rincorsa e di piatto sinistro pallone in rete e portiere dall’altra parte , poker !
Nuova bella prova dei nostri ragazzi che si confermano un gran bel gruppo , anche la tifoseria si abbandona ai festeggiamenti stringendo un gemellaggio con gli Ultrà del Valpolicella che aspettiamo per il ritorno al “Todeschini” in primavera.
Sempre Forza Zevio !

Andrea Campedelli

Leave a comment