ALLIEVI PROVINCIALI A

 

Parte subito forte lo Zevio che già dopo 5 minuti si porta in vantaggio con uno scatenato Menaghelli, oggi migliore in campo, e vera spina nel finaco per la difesa avversaria. La pro San Bonifacio non si domoralizza e perviene al pareggio poco dopo con Rexhaj Klevin. Gli ospiti sono arrivati oggi al Leo Todeschini determinati a portare a casa l’intera posta senza fare i conti con la scatenata coppia Meneghelli-Mainente, quest’ultimo autore del vantaggio bianconero al 30°

Zevio – Pro San Bonifacio (2-1) 4-1

Zevio: Conti, Bosco, Amariei, Terzi, Dal Forno, Pasti, Grolla, Perotti, Al Horany, Mainente, Meneghelli, Grigolini, Zampa, Libelli, Freddo, Salà, Zenzolo, Saorin.

Pro San Bonifacio : Tadiello, Cicero, Zanetti, Morchid, Moja, Ciavarella, Giarolo, Paganin, Gazzo, Longo,Rexhaj,Girardi,Lisovschi,Bocconcello,Sidibe,Ezzikouri,Ghiotto,Yoro.

Reti: 5° Meneghelli (z) 10° Rexhaj (s) 30° Mainente (z) 15° Al Horany (z) 35° Saorin (z)

Nel secondo tempo dopo la girandola di cambi e il rientro tra i pali del “re leone” Edoardo Grigolini è lo scatenato Zenzolo a mettere scompiglio nella difesa avversaria che si deve arrendere al bomber Al Horany e subire il 3 a 1 con la partita saldamente nelle mani e senza correre pericoli. Entra Saorin al 35° e la chiude con un magistrale contropiede. Adesso un meritato riposo e poi testa e gambe sul girone elite e arrivaderci a Gennaio augurandovi buona feste.

Leave a comment