Zevio1925-Aurora Cav. (0-1) 1-2

Zevio1925
Longato, Abrami, Scandola, Pernigo, Rodeghero, Vallani, Spera, Braggio, Nasser, Strambini Pereira, Ceolini
A Disp. Grigolini, Vesentini, Perotti, Ndoye, Karim, Bagolin, Serban
All. Federico Gibellini

Aurora Cavalponica
Fante, De Lorenzi, Garzon, Adami, Campesato, Lamdarbi, Pagano, Rosada, Dal Molin, Greghi, Laouane
A Disp. Conti, Petrov, Carraro
All Nicola De Grandi

Reti: Rosada 20º(A) Strambini Pereira 55º(Z) Dal Molin80º(A)

Al “Todeschini” si affrontano i locali in classica maglia bianco/nera a righe pantaloncini bianchi e L’ Aurora Cavalponica in completo tutto nero.
Partono forte gli ospiti che mettono in difficoltà i nostri ragazzi che soffrono a metà campo. Al 20º punizione sulla sinistra per L’ Aurora cross in mezzo batti e ribatti la palla arriva a Roveda che dal vertice dell’area piccola insacca tra il palo e il portiere.
Da lì in poi la partita si fa equilibrata senza tanti sussulti di rilievo fino al termine del primo tempo.
Al rientro i ragazzi di mister Gibellini sono più motivati e determinati e il pareggio non tarda arrivare con Strambini Pereira che presa palla scaglia un tiro dai trenta che con una parabola fantastica s’insacca alle spalle del portiere che rimane impietrito!
Raggiunto il pareggio i bianco/neri continuano ad attaccare, Broggio colpisce la traversa su punizione a portiere battuto, Nasser a colpo sicuro prende il palo poi sulla ribattuta salvataggio sulla riga di un difensore, ottima azione dei nostri palla sulla destra cross in mezzo Spera a colpo sicuro respinge il portiere!
Ecco il bello (o il brutto) del calcio a sorpresa il vantaggio degli ospiti, palla in mezzo all’area per Dal Molin lasciato libero di stoppare la palla con il petto e di sinistro batte Longato. Inutili e inconcludenti gli ultimi minuti di assalto All’ area ospite.
Dopo otto vittorie consecutive battuta d’arresto imprevista e immeritata, che costa il primo posto!
Speriamo in un pronto riscatto già dalla prossima partita.

Ligio

Leave a comment