Giovanissimi Provinciali fascia A. Giornata 9.

 

Nuova Cometa-Zevio1925 (0-1) 0-4 

Nuova Cometa: Gattafu, Quinto, Brentegani, Piana, Lugoboni, Zampa, Romanato, Lovato, Elia, Scandola, Alverà
A disp. Friso, Giacomelli, Moscardo, Stasi, Benaglio, vedovi, Poldi All. De Fanfi Pietro

Zevio1925: Ciamparlini, Cantù, Montanari, Giusti, Scagno, Celona, Bertassello, Costa,
Salà, Aldegheri, D’Angelo A disp. Mezzari, Pirana, Marchese, Tosi, Mercanti All. Dian Alessandro

Arbitro: Jacopo Ferrari di Verona
Reti: 10’pt Salá (Z), 7’st Pirana(Z), 14’st Bertassello (Z), 24’st Aldegheri (Z)

Sabato 18 novembre al parrocchiale di S. Maria va in scena l’attesissimo derby zeviano.
Mentre i Giovanissimi dello Zevio sono  intenzionati a continuare la striscia vincente, i locali  guidati da Pietro De Fanti con tanti ex in squadra sono determinati a far bella figura e a far punti per progredire in classifica che lascia aperta ancora una finestra per la fase finale.

Partono bene i bianconeri giocando in buon calcio senza concretizzare, i ragazzi della Nuova Cometa prendono le misure e in paio di volte impegnano il portiere Ciamparlini che si dimostra all’altezza della situazione.
Il miglior fraseggio dello Zevio porta al vantaggio con Salà su preciso ottimo assist di D’Angelo.
Dopo il meritato the nell’intervallo, riprendono le ostilità sportive e ci pensa Pirana da poco entrato a raddoppiare con una deliziosa punizione dal limite dell’area.
Ora il tasso tecnico è evidente e differenziante a favore dello Zevio di Alessandro Dian ( nella foto di copertina) e porta alle reti di Bertassello e Aldegheri il quale sigilla una buona prestazione con uno splendido gol.
Al fischio finale del sig. Ferrari, vittoriosi e vinti si salutano sportivamente. Avanti così.