Zevio, sabato 28 aprile, campionato Allievi B, 11a giornata di ritorno.

A.C. Zevio 1925 – Colognola ai Colli 1-2 (0-2)

A.C. Zevio 1925: Fadini, Ligorio, Perlini, Campedelli, Benedetti, Bazzoni, Gallucci, Marini, Montanari, Pegoraro, Saletti.
A disposizione: Rodeghero, Pisa, Hakim, Montanari, Giusti, Costa, Xibraku.
Allenatore: Christian Bertassello

Colognola ai Colli: Canova, Spinelli, Masiero, Dal Forno, Battistello, Cattivelli, Kuqi, Dal Colle, Moserle, San Gregorio, Gallo.
A disposizione: Zanchetta, Dal Cappello.
Allenatore: Luca Pisani

Arbitro: Paolo Mirandola di Verona

Sabato con temperatura estiva al Leo Todeschini dove per l’undicesima di ritorno si affrontano i giovani locali in completo bianco con risvolti neri e i ragazzi del Colognola in maglia blu. La prima frazione di gioco è contrassegnata dai troppi errori dei bianconeri sia in fase di impostazione del gioco sia in fase di marcatura. Soprattutto nella zona centrale, nonostante la superiorità numerica del centrocampo a cinque, si soffre molto per la poca precisione e per la continua ricerca della palla lunga per gli attaccanti. Di tutto questo ne approfittano gli ospiti che sfruttano al meglio le occasioni create e si portano sullo 0-2. Di tutt’altra musica il secondo tempo con i ragazzi locali che cercano maggiormente il dialogo e riescono a costruire buone trame. Solo verso fine partita arriva il meritato gol con Costa. Ma nonostante gli sforzi dei locali il risultato rimane sull’ 1-2 fino alla fine. Rimane il rammarico per aver sprecato il primo tempo. Doveroso, invece, ripartire da quanto di buono fatto nel secondo tempo. Prossima sfida domenica 6 maggio a Vago di Lavagno per il derby con il Caldiero.
Forza butei, confidiamo in un pronto riscatto!