Zevio 16 settembre 2018 ore 15.30 Stadio Comunale “Leo Todeschini M.O.V.M.”
ZEVIO1925-POZZO (0-1) 0-1
ZEVIO1925
Pedrelli, Gerardi, Gianello, Vallani, Scolaro, Scolari, Zenari, Poli, Pretto, Corbo, Baltieri
A Disp. Santi, Padurean, Cherobin, Bolog, Bernardi, De Mori, Fracasso, Mainente, Cherubin
All. Christian Piasere
POZZO
Gobetti, Polato, Personi, Bonturi, Nale, Personi, Leonardi, Gervasato, Kassum, Lapolla, Onofrio
A Disp. De Fanti, Fiorini, Girometti, Ceriani, Passarini, Marcolongo, D’Antonio, Girometti, Abbey
All. Stefano Paese
Arbitro: Geni sez Vicenza
Reti: Kassum 40º (P)
Partita:
Le squadre entrano in campo agli ordini della signorina Geni sez di Vicenza.
Lo Zevio in tenuta nera, mentre il Pozzo in tenuta bianca.
La partita inizia con un buon ritmo e dei buoni fraseggi dei bianconeri, mentre gli ospiti fanno capire subito come sarà il canovaccio della partita, arroccati in difesa e palla lunga per le punte!
In un’azione di contropiede da schema come detto prima, Kassum calcia violentemente è complice una leggera deviazione la palla s’insacca all’incrocio dell’ incolpevole Pedrelli.
Immediata reazione dei nostri, l’occasionissima quasi allo scadere punizione dal limite, calcia capitan Scolari palla all’incrocio sulla destra di Gobetti che con un balzo va togliere la palla dalla porta, tutti gridano al gol… la palla è respinta da dentro la porta (ammissione dello stesso Gobetti a fine partita) ma per l’arbitro tutto regolare.
Nel secondo tempo vani gli attacchi dei ragazzi di mister Piasere, nonostante il ricorso di forze fresche dalla panchina il canovaccio della partita non cambia, i ragazzi del presidente Praga (discutibile la sua performance a fine partita dove caliamo un velo pietoso) difesa ad oltranza e ancor di più palla alla “viva al parroco”!
Azioni degne di nota un palo interno su tiro dell’ ottimo Baltieri, è una paratissima di Gobetti su tiro di Bernardi!
Finale accesso tra falli ammonizioni rigore chiesto e non dato per fallo di mano in rea ospite, le conseguenze sono l’espulsione di Zenari, e al fischio finale altri due rossi per i giocatori del Pozzo!
Partita stregata per i nostri ragazzi, mai demordere e …. FORZA ZEVIO!
Ligio