Juniores Provinciale Verona. Giornata 10.

SAMPIETRINA – AC ZEVIO 1925 (0-0) 0-1

Zevio 1925: Longato, Vallani, Zantedeschi, Pernigo, Vesentini, Scandola, Spera, Baba, Nasser, Strambini Pereira, Ceolini A disp. Grigolini, Rodeghero, Abrami, Karim, Panzarini All. Federico Gibellini

Sampietrina: Tavellin Volpes Crivellente Bertolini Gobbi Sarkarin Anejar Castelletto Righetti Graich Murari
A disp. Busi Paruto Gallotta Berti . All Luca Zaghi

Arbitro:
Reti: 60′ Spera (Z)

Pessimo primo tempo giocato da tutte due le squadre senza agonismo e con un ritmo piuttosto blando non giustificato per entrambe le formazioni.
Dopo il tè caldo negli spogliatoi e una tirata d’orecchie accompagnata da qualche accorgimento tattico e lo stimolo a far meglio,  lo Zevio ritorna in campo  più motivato, con più volontà e si rende pericoloso in diverse occasioni mettendo la difesa sampietrina in affanno.
L’impegno vierne premiato al 60′: vanno a segno i bianconeri con Spera con una rete che apre a nuovi spiragli pe ril proseguo del campionato.
La sampietrina ha un sussulto d’orgoglio e si rende pericolosa in varie occasioni ma non riesce a pareggiare perchè la difesa bianconera fa buona guardia e rende inoffensive le punte avversarie.

Comunque una partita decisamente sotto tono per  tutte e due le squadre; sarà stato il tempo grigio ma comunque lo Zevio ottiene il massimo con il minimo sforzo.