Giovanile Bianconero, le gare del prossimo fine settimana.

Gli Juniores , guidati da Federico Gibellini sono impegnati in trasferta a S.Pietro di Legnago contro la Sanpietrina, partita sulla carta abbordabile, ma l’esperienza insegna che non bisogna sottovalutare mai nessuno, la speranza è un bel risultato positivo per dare continuità al percorso in campionato. C’è nel programma della giornata una gara piuttosto interessante per la classifica ed è Cologna Calcio-Belfiorese: una vittoria dei gialloneri di Cologna aprirebbe nuovi scenari in classifica.

Zevio 1925 All Prov ( all. Christian Piasere)

Trasferta spensierata per gli Allievi A a Cologna Veneta, ma comunque i ragazzi devono ricordarsi che se anche hanno già acquisito il lasciapassare per la fase elite,  hanno l’obiettivo di vincere per avere la matematica certezza di essere primi. Su questo aspetto mister Piasere ci tiene, eccome! Fra l’altro sembra che la “costruzione” dei gironi d’elite sarà fatta su teste di serie e logica geografica.
Gli Allievi B di mister Bertassello hanno una gara nella quale deve venir fuori tutto l’orgoglio bianconero! Sono infatti impegnati in casa contro la corazzata Povegliano, ancora imbattuta. Bella storia. Siamo, è vero, rimaneggiati ma sicuramente questa non sarà una scusa ma un motivo per fare una gara tosta come è nel carattere del mister.
Giovanissimi A come detto la settimana scorsa soddisfatti del percorso fin qui fatto (e se mi permettete un po’ di sano campanilismo ) anche con la vittoria nel derby; nelle ultime due gare cercheremo di guadagnare il primo posto superando il fortissimo FC Bovolone. Noi con la squadra B di San Bonifacio, loro con il Parona affamato di punti  per entrare nella zona elite, gufare non è peccato, è solo speranza di arrivare primi!
Partita impegnativa per i nostri Giovanissimi B di mister Bagolin che riceveranno tra le mura amiche il forte

Zevio 1925 Giov. Prov. B (all. Bagolin Stefano)

Caldiero, attualmente leader della classifica. Aspettiamo un pronto riscatto dei nostri giovani bianconeri dopo le ultime prestazioni che hanno lasciato l’amaro in bocca. E’ tempo di qualcosa di dolce, forza ragazzi!

In bocca al lupo a tutte le squadre del Giovanile e forza Zevio.

Giorgio Scandola