Nuovo sito web, per comunicare emozioni.

Inauguriamo come fosse un giornale tutto nostro, la nuova versione del nostro sito web.
Come potrete leggere nel testo della fotografia, la nostra è una storia antica che risale appunto al tempo  quando i palloni di cuoio si dovevano gonfiare a bocca ( in mancanza di compressori) e si richiudevano con grezzi legacci, che se avevi la sventura di impattarli di testa, lasciavano il segno.

Altri tempi, altro calcio, sicuramente più romantico.
Ma qualcosa è rimasta immutata nel tempo, la nostra e la vostra passione.

Seguiteci su queste pagine, per dare voce alla comune passione, per alimentare le comuni emozioni.

Il Presidente dell’AC Zevio.
Paolo Stevanella