Category Archives: Allievi Provinciali A

Tarek cala il poker

Tregnago1931-Zevio1925 (0-4) 1-8

Tregnago1931
Rossetti, Spada L,Grisi, Spada N, Ridolfi, Baldo, Dal Dosso, Dal Bosco, Righetti, Valdegamberi, Posenato
A Disp. Rigamonti, El Kaddouri, Kajtaz
All.Gianluca Bellomi

Zevio1925
Conti, Bosco, Freddo, Terzi, Zampa, Pasti, Formenti, Perotti, Al Horany, Mainente, Zenzolo
A Disp. Grigolini, Amariei, Salà, Obasuyi, Strambini Pereira
All. Christian Piasere

Reti: Al Horany 4 (Z), Mainente 2(Z), Righetti (T), Zenzolo (Z), Obasuyi (Z)

Partita:
Alle ore 10 si sfidano sul sussidiario di Tregnago le formazioni per la 5^ giornata girone élite, i locali con un’inedita maglia bianco azzurra, mentre i nostri con la classica divisa bianco nera.
Al fischio d’inizio i nostri chiudono nella loro area di rigore i locali, ottimo pressing e giro palla da lì i gol sono una diretta conseguenza al 20º siamo già sul 4-0!!!!
Il marcatore è uno solo: Al Horany Tarek dove nella realizzazione dei quattro gol mette in mostra tutto il suo repertorio da puntero…e per fortuna era un po’ acciaccato, alla fine del primo tempo Tarek rimane negli spogliatoi oltre a sorseggiare il meritatissimo tè tenendosi stretto il pallone della gara seppur in modo platonico!
Al rientro dagli spogliatoi il filo conduttore non cambia, Mainente (anche oggi tra i migliori) va a segno, un naturale calo di tensione è una fase difensiva un po’ allegra permette a Righetti di segnare il gol della bandiera. Il gol fa arrabbiare mister Piasere che recrimina “un gol lo prendiamo sempre” i ragazzi motivati dal richiamo del loro mister ricominciano a macinare gioco e vanno ancora in gol con Mainente, Zenzolo e Oba che continua con ottimi risultati la sua fase di recupero.
Unica nota negativa: perché giocare su un campo stretto, corto dove l’erba è un’ optional, mentre il campo principale è verde e in’inattivo?
Chiudiamo con il nostro forza ragazzi e FORZA ZEVIO!

Ligio

Ripresa da voce grossa

Albaronco-Zevio1925 (1-1) 1-6

Albaronco
Marchioro, Tessari, Trivellato, Dal Piero, Boscaini, Gurakuqi, Vallerin, Dal Degan, Sabir, Bettonte, Zanolla
A Disp. Gidoni, Vesentini, Aldegheri, Bouih, Cortella, Rodeghero, Boaretto
All. Francesco Gaiardoni

Zevio1925
Conti, Bosco, Freddo, Terzi, Zampa, Dal Forno, Grolla, Perotti, Al Horany, Zenzolo, Formenti
A a Disp. Grigolini, Amariei, Mainente, Pasti, Salà, Saorin, Obasuyi
All. Christian Piasere

Reti: Tessari aut. (Z), Zanolla (A), Dal Piero aut. (Z), Mainente 2 (Z), Obasuyi (Z)

Partita:
Rosso/verde le maglie dell’ Albaronco, nere con bande bianche quelle dello Zevio.
Inizio partita soft, i nostri ragazzi con tasso tecnico superiore i locali ben messi in campo da mister Gaiardoni la mettono sulla volontà, l’autorete di Tessari (su tiro cross di Al Horany) ha il “potere” di assopire le velleità dei nostri! La conseguenza di un primo tempo giocato con sufficienza è il pareggio al tramonto del primo tempo su l’unico tiro in porta con Zanolla.
Nel riposo mister Piasere si è fatto sentire con il suo vocione (non solo ai suoi ragazzi)…al rientro la concertazione e l’atteggiamento è diverso, lo notano subito i tanti tifosi negli spalti ma soprattutto i ragazzi in maglia rosso/verde dove sono costretti nella propria metà campo, presi a pallonate dai bianconeri i gol sono una conseguenza, dopo pochi minuti un’altra autore la doppietta di “Maina” Mainente entrato ad inizio secondo tempo e timbra il cartellino anche Obasuyi al rientro dopo un lungo infortunio!
Partita dai due volti primo tempo svogliato e sottotono, secondo tempo determinato
e concreto!
Avanti così e….FORZA ZEVIO!!!

Ligio

I ragazzi di Mr.Piasere…in vetta

Zevio Domenica 4 febbraio 2018 ore 10.30

Zevio1925-La Vetta (2-0) 6-1

Zevio1925
Grigolini, Bosco, Amariei, Dal Forno, Zampa, Pasti, Formenti, Perotti, Al Horany, Mainente, Zenzolo
A Disp. Conti, Grolla, Salà, Libelli, Meneghelli, Freddo, Strambini Pereira
All. Christian Piasere

La Vetta
Zenorini, Baruffaldi, Vaccaretto, Grigoli, Semprebon, Donatori, Antolini, Padovani, Milani, Rescigno, Bonsaver
A Disp. Delia, Zampini, Franceschetti, Cagliari, Cipriani, Opoku
All. Lorenzo Guerra

Reti: Pasti (Z), Perotti (Z), Zenzolo 2(Z), Strambini Pereira (Z), Al Horany (Z), Milani (LV)

Cronaca:
Mattinata soleggiata, campo in buone condizioni locali in maglia bianca con banda nera, ospiti in completo azzurro con banda bianca.
Inizio intenso da ambedue le squadre, buon pressing però una volta prese le misure i ragazzi di mr. Piasere cominciano a macinare gioco con buoni fraseggi, prima della mezz’ora ecco il vantaggio traversone dalla mediana inserimento di Pasti che di testa anticipa il portiere. Passano cinque minuti e giunge il raddoppio di PippoPerotti direttamente da calcio d’angolo! Prima del te timbra il cartellino anche il nostro portiere Grigolini che su conclusione da fuori mette la palla sul palo e reattivo anche sul tap-in ravvicinato.
Secondo tempo, si aspetta una reazione degli ospiti ma i bianco/neri mettono alla corda i ragazzi di mr. Guerra e in pochi minuti con 1/2 micidiale di Zenzolo chiudono la pratica. Dopo aver scalato La Vetta la strada è in discesa e il 5º gol di Strambini (sostituto di un ottimo Formenti) con un terra aria da fuori, e il 6º gol di Tarek come al solito molto generoso! Quasi allo scadere il gol della bandiera con Milani che ne approfitta di un malinteso difensivo!
Buona partita dei nostri ragazzi e preparata bene da mister Piasere e il suo staff!!!
Avanti così “umili ma Ambiziosi” Forza Zevio!!!!!

Ligio

Gol e ombre nella nebbia

Cerea domenica 28 gennaio 2018.

At. C. Cerea-Zevio1925 (2-2) 3-4

At. Città di Cerea
Morandi, Silvestron, Pomari, Zonzìn, Cappellaro, Limoni, Borgato, Bressan, Elloh, Facchin, Lia
A Disp. Bariani,Abbary, Bigardi, Zantedeschi D., Zantedeschi S., Pozzani, Fortin
All. Nico Ferrari

Zevio1925
Grigolini, Dal Forno, Amariei, Terzi, Zampa, Grolla, Zenzolo, Perotti, Al Horany, Mainente, Meneghelli
A Disp. Conti, Bosco, Salà, Libelli, Xibraku, Freddo, Formenti
All. Christian Piasere

Reti: Borgato (C), Grolla (Z), Amariei (Z), Pomari (C), Terzi (Z), Mainente (Z), Fortin (C)

Si gioca ad Asparetto frazione di Cerea temperatura vicina allo zero, campo gibboso (come quelli di una volta) la nebbia ci accompagna per tutto il primo tempo.
Si intravedono azioni da una parte e dall’altra, il Cerea motivatissimo dopo la vittoria di domenica scorsa contro ilCaldiero, passa in vantaggio con Borgato.
La reazione dei nostri non si fa attendere e con Grolla e Amariei piazziamo un 1/2 che porta i bianconeri in vantaggio, al tramonto gel primo tempo con la nebbia che si sta diradando arriva quasi a sorpresa il gol del pareggio dei locali con il n. 3 Pomari.
Il tè caldo e qualche “urlo” terapeutico di mister “Vincent” Piasere condito con qualche cambio, fa che i nostri nel secondo tempo abbiano una determinazione diversa! I frutti non tardano ad arrivare il vantaggio è una conseguenza, Terzi trasforma un calcio di rigore e Mainente mette al sicuro il risultato.
Tiratina d’orecchi a Terzi per l’espulsione (doppio giallo) sul 4-2, questo episodio da morale ai locali che accorciano su rigore con Fortin, e vivacizza un po’ il finale di partita, che però i nostri ragazzi riescono a controllare ed al fischio finale gioire per l’importante vittoria.
Il Cerea ha dimostrato che non ha vinto a caso a Caldiero e questo da importanza alla nostra prestazione, ed ora a domenica prossima altra partita importante con La Vetta appaiata ai nostri in testa alla classifica!

Ligio

 

Gol in semplicità

Zevio1925-S.Marco (3-0) 7-0

Zevio1925
Conti, Dal Forno, Amairei, Terzi, Zampa, Pasti, Formenti, Perotti, Zenzolo, Mainente, Meneghelli
A Disp. Rodeghero, Bosco, Al Horany, Libelli, Xibraku
All. Christian Piasere

S.Marco
Mazzoni, Sanchez, Gafton, Popa, Bothalage, Doria, Ciarimboli, Pighi, Egbuche, Corman, Casagrande
A Disp. Biroli, Hichri, Lorenzin, Oubalkacem
All. Marco Moretti

Reti
Zenzolo 7º, Mainente 27º/51º, Terzi 33º, Meneghelli 43º, Perotti 64º, Al Horany 68º

Inizia la fase élite e al “Todeschini” si affrontano i nostri in maglia bianca a banda nera, il S.Marco in maglia a righe rosso/verde agli ordini del sig. Bruno.
La fase di studio dura poco, al 7º si sblocca il risultato splendida azione partita da centrocampo con scambi di prima a palla a terra il terminale è Zenzolo che con un gran tiro da fuori area insacca sotto la traversa!
Da lì in poi la partita non ha più storia, i ragazzi di mister Piasere in controllo assoluto raddoppiano con Mainente (il migliore in campo) e triplicano con una bella punizione di Terzi. Si chiude sul3-0 il primo tempo.
Anche il secondo tempo non ha storia, come di consueto mister Piasere effettua molti cambi, ma il prodotto non cambia anzi…arrotondano il risultato da subito con Meneghelli, Mainente con la sua doppietta personale, Perotti con un gran tiro da fuori area e finalmente si sblocca Tarek (dopo aver sbagliato un calcio di rigore) insacca il settimo gol!!! Degli avversari? Unica nota una traversa colpita su punizione dal capitano Corman.
Buona la prima, partita senza storia troppa differenza tecnica tra le due squadre!

Ligio

ROSA E STAFF TECNICO ALLIEVI “A”

STAFF

Allenatore: Christian Piasere;
Aiuto Allenatore: Fiorenzo Todeschini, Giuseppe Vesentini;
Dirigente Accompagnatore: Stefano Sala;
Guardalinee: Beniamino Conti.-

ROSA

Al Horany Tarek, Perugia 23.04.2001;

Amariei Mihai Davide, Bovolone 05.10.2001;

Bosco Marco, Verona 23.06.2001;

Caregari Fabio, Soave 21.04.2001;

Comerlati Luca, Soave 03.02.2001;

Conti Pietro, Zevio 21.10.2001;

Dal Forno Andreas, Verona 23.11.2001;

Formenti Nicolas, Verona 15.08.2001;

Freddo Isacco, Soave 18.05.2001;

Grolla Matteo, Verona 16.08.2001;

Libelli Giovanni, Soave 07.09.2001;

Mainente Elia, Soave 09.05.2001;

Meneghelli Lorenzo, Arzignano 26.08.2001;

Obasuyi Kevin, Verona 30.11.2001;

Pasti Elia, Verona 27.08.2001;

Perotti Filippo, Verona 14.12.2001;

Salà Francesco, Verona 20.08.2001;

Saorin Jason, Verona 25.08.2001;

Terzi Riccardo, Verona 04.07.2001;

Zampa Davide, Verona 26.04.2001;

Zenzolo Matteo, Soave 04.03.2001.-

 

 

Finisce con la netta vittoria per 4-1 lo scontro al vertice tra Zevio e Pro San Bonifacio

ALLIEVI PROVINCIALI A

 

Parte subito forte lo Zevio che già dopo 5 minuti si porta in vantaggio con uno scatenato Menaghelli, oggi migliore in campo, e vera spina nel finaco per la difesa avversaria. La pro San Bonifacio non si domoralizza e perviene al pareggio poco dopo con Rexhaj Klevin. Gli ospiti sono arrivati oggi al Leo Todeschini determinati a portare a casa l’intera posta senza fare i conti con la scatenata coppia Meneghelli-Mainente, quest’ultimo autore del vantaggio bianconero al 30°

Zevio – Pro San Bonifacio (2-1) 4-1

Zevio: Conti, Bosco, Amariei, Terzi, Dal Forno, Pasti, Grolla, Perotti, Al Horany, Mainente, Meneghelli, Grigolini, Zampa, Libelli, Freddo, Salà, Zenzolo, Saorin.

Pro San Bonifacio : Tadiello, Cicero, Zanetti, Morchid, Moja, Ciavarella, Giarolo, Paganin, Gazzo, Longo,Rexhaj,Girardi,Lisovschi,Bocconcello,Sidibe,Ezzikouri,Ghiotto,Yoro.

Reti: 5° Meneghelli (z) 10° Rexhaj (s) 30° Mainente (z) 15° Al Horany (z) 35° Saorin (z)

Nel secondo tempo dopo la girandola di cambi e il rientro tra i pali del “re leone” Edoardo Grigolini è lo scatenato Zenzolo a mettere scompiglio nella difesa avversaria che si deve arrendere al bomber Al Horany e subire il 3 a 1 con la partita saldamente nelle mani e senza correre pericoli. Entra Saorin al 35° e la chiude con un magistrale contropiede. Adesso un meritato riposo e poi testa e gambe sul girone elite e arrivaderci a Gennaio augurandovi buona feste.

I ragazzi di mister Piasere all’elite con una giornata di anticipo..

Allievi provinciali A.

Partita non facile oggi allo stadio di San Stefano di Zimella per squadra di mister Piasere, viste le molte assenze. Parte bene lo Zevio che nei primi dieci minuti sfiora per ben due volte il vantaggio con Al Horany e Meneghelli per poi concretizzarsi con un gran tiro da fuori area di Dal Forno, una staffilata che si infila sotto l’incrocio alla sinistra di Campara che non puo’ farci nulla.

Cologna Veneta – Zevio1925 (2-2) 2-3

Cologna veneta: Campara, Crestan, Scarsetto, Bollin, Castagnaro, Marcazzan, Maistrello, Fundari, Sam Laovi, Trevisan, Cavallon.
A disp. Cicolin, Menti, Brun, Falhane, Harraz, Slaviero. Paganotto All. Daniele Pattaro

Zevio1925: Compri, Amariei, Dal Forno, Terzi, Zampa, Pasti, Meneghelli, Libelli, Al Horany, Mainente, Zenzolo.
A disp. Rodeghero, Grolla, Saorin, Freddo, Salà, Bosco, Perotti .  All. Christian Piasere – Fiorenzo Todeschini

Reti: 15′ Dal Forno (Z)  20′ Sam Laovi (C)  22′ Hal Horany (Z) 40′ Trevisan (C) 10′ 2st Pasti (Z)

Il Cologna non si demoralizza e cinque minuti più tardi previene al pareggio meritato con Sam Laovi dribblando due avversari nell’area piccola. Ancora uno scatenato Dal Forno, oggi migliore in campo, si invola  sulla fascia sinistra e mette al centro una palla tesa che Al Horany insacca di testa. nel finire del primo tempo pareggia ancora la squadra avversaria ben messa in campo dal mister Pattaro. Nel secondo tempo dopo un rigore fallito da Al Horany ci pensa Pasti a sigglare il gol della vittoria.

Lo zevio concede poco fino alla fine e si porta a casa l’intera posta e la qualificazione alla fase elite con una giornata di anticipo.

Perotti Tiziano

 

 

Zevio impietoso col Bonavigo, ma mi faccia un Piasere

Allievi Provinciali A. Giornata 9

 

AC ZEVIO 1925 USD BONAVIGO 1961 (6-0) 11 – 0

AC ZEVIO 1925: Rodegher o, Dal Forno (dal 1′ s.t. Freddo), Formenti, Terzi, Salà (dal 3′ s.t. Bosco), Pasti (dal 1′ s.t.
Xibraku), Grolla (dal 6′ s.t. Amariei), Libelli, Al Hor any, Saorin (dal 1′ s.t. Mainente), Zenzolo (dal 1′ s.t. Meneghelli). A disposizione: Conti. Allenatore: Piasere Christian

USD BONAVIGO 1961: Palamara (dal 27′ Mazzoni), Roscigno (dal 6′ s.t. Ferrarini), Magnabosco (dal 1′ s.t.
Rosestolato), Tempo, Murari (dal 23′ s.t. Kaabouni), Bor asco, Allamani, Isolan, Mokr ane (dal 1′ s.t. Nassi), Mamone, Petrov (dal 17′ s.t. Avetisyan). Allenatore: Boni Manuel.

Arbitro: Edoardo Visentin di Legnago
Reti: 7′ Al Horany su rigore (Zevio), 10′ Saorin (Zevio), 13′ Zenzolo (Zevio), 23′ Saorin (Zevio), 31′ Al Horany
(Zevio), 40′ Dal Forno (Zevio), 5′ s.t. Mainente (Zevio), 10′ s.t. Meneghelli (Z evio), 20′ s.t. Al Horany (Zevio) 23′ s.t.
Xibraku (Zevio), 33′ s.t. Terzi (Zevio).

 

Partita a senso unico dello Z evio al Leo Todeschini contro un Bonavigo con sette 2002 e un 2003
nell’undici titolare. Capitan Terzi ci mette un paio di minuti a pr endere totale possesso del centr ocampo, proponendosi
come fulcro del bel gioco dei bianconeri, r ecuperando anche i pochi palloni toccati dai ragazzi del Bonavigo e
disegnando squisite geometrie sulla tr equarti. Come non bastasse, l’arbitro (ottima la sua direzione) assegna dopo
soli 7 minuti un netto rigore che Al Horany trasforma con freddezza per l’1 a 0, seguit o da altri due gol, di Saorin e
Zenzolo, nei sei minuti seguenti.
Sul 3 a 0 il Bona igo batte un colpo solo al 20′, con la traversa sbucciata da Mokrane che subito dopo sugli sviluppi dell’ azione liscia clamorosamente solo davanti alla porta difesa dall’unico 2002 bianconero Rodeghero.
Poi solo lo Zevio, che chiude il primo tempo su un tennistico 6 a 0 con una bella r asoiata di sinistro di Dal Forno allo scadere, e mette altri cinque palloni in r ete nel secondo tempo, fr utto di qualche sortita in area avversaria in un possesso palla quasi t otale con la partita che col passare dei minuti ha sempre meno significato e tensione.
Da annotare la prestazione molto convincente del secondo 2002 in r osa dello Zevio, Erik Xibraku, entrato nel secondo tempo, impreziosita dalla bella mar catura su inserimento al minuto 23. Nonostante il div ario in campo, la partita è stata a tratti piacevole grazie ad un clima sereno e alla voglia di tutti di giocare al calcio.

In bocca al lupo agli amici del Bonavigo, che pagano l’inesperienza e meccanismi di difesa ancora da registrare.
Mirko Meneghelli

Nella classifica delle migliori difese Allievi, Zevio c’è

Allievi Provinciali A. Giornata 9.

Con piacere abbiamo rilevato che da una graduatoria stilata da Giovanigol, la difesa della squadra Allievi è inserito al 5° posto, quindi un posizionamento di assoluto valore perchè comprende oltre 72 formazioni.

La novità di questa classifica non è data solo dal numero delle reti subite, ma si tiene conto anche dei rapporti che intercorrono con le reti fatte, perchè effettivamente il difensore più bravo è quello che aiuta il proprio attacco nelle ripartenze.

Soddisfazione quindi per lo staff tecnico composto da Christian Piasere e dal vice  Fiorenzo Todeschini.

Fra l’altro abbiamo notato che anche gli Allievi B di Bertasello Christian sono segnalati in questa speciale classifica all’8° posto.

 

Difese Top Allievi