ISOLA RIZZA-ZEVIO1925 (0-1) 0-4

ISOLA RIZZA
Pericati, Gennaro, Cazzola, Diagne, Vesentini, Renso, Taddei, Fanini, Lanza, Zuliani, Malagnini
A Disp. Perbellini, Cagali, Zorzan, Negrini, Barbieri, Trentin, Mantovani
All. Gianmatteo Malagnini

ZEVIO1925
Grigolini, Amariei, Bosco, Terzi, Zampa, Pasti, Grolla, Perotti, Al Horany, Mainente, Formenti
A Disp. Rodeghero, Libelli, Dal Forno, Saorin, Meneghelli, Montanari, Osagie
All. Christian Piasere

Reti: Al Horany (Z), Terzi (Z), Dal Forno (Z), Osagie (Z)

Partita:
Al comunale di Isola Rizza inizia il girone finale per i locali (in maglia azzurra) e i nostri (in maglia bianca bordi neri).
La tensione della prima partita è tangibile, partono bene i locali che per i primi dieci minuti mantengono un buon pressing e riescono ad avere una buona occasione ma messa a lato dal loro numero dieci Zuliani.
Prese le misure i ragazzi cominciano a macinare gioco, qualche occasione e al trentesimo da calcio d’angolo Tarek è lesto ad insaccare una corta respinta del portiere!
Nel secondo tempo il tasso tecnico è più evidente e il raddoppio non tarda ad arrivare, Terzi su punizione beffa la barriera e il portiere con un tiro radente.
La girandola dei cambi e il calo fisico fa si chi i bianconeri prendano il sopravvento,
Dal Forno piazza in gol l’assist di Saorin dopo che in slalom aveva saltato tre avversari, timbra il cartellino anche Oba che in contropiede piazza il quarto gol.
Partita terminata con un risultato rotondo, primo tempo più impegnativo poi nel secondo il calo fisico degli avversari e la differenza tecnica si sono fatte sentire!
Avanti così mai mollare e…..FORZA ZEVIO!

Ligio