Giovedì 14 dicembre, presso il ristorante “Sacchetto” di Santa Maria di Zevio, si è svolta la tradizionale cena societaria di Natale, occasione classica per scambiarsi gli auguri per le imminenti festività, nonché per tracciare il bilancio relativo alla prima parte della stagione sportiva, partendo dalla prima squadra e proseguendo con il settore giovanile.

Per l’occasione, oltre alla presenza della maggior parte dei componenti del quadro dirigenziale, tecnico ed organizzativo generale della società, con la presenza tra gli altri del Presidente, Pierpaolo Stevanella, del suo vice Armando Pachera, del Direttore Generale Francesco Compri e del Responsabile del Settore Giovanile Giorgio Scandola, si è avuta anche quella del primo cittadino di Zevio, dott.Diego Ruzza del suo vice, Gabriele Bottaccini e dell’assessore alla Cultura, Formazione, Politiche del Lavoro e Sport, Michele Caneva.

Purtroppo, alla cena, causa influenza, non è potuto essere presente il Direttore Sportivo Felice Lavecchia.

Durante la serata, hanno preso la parola prima il presidente Stevanella ed a seguire il sindaco Ruzza. Il primo, oltre a ringraziare le varie componenti della società per il buon lavoro fin qui svolto, ha anche invitato tutti a continuare con sempre maggior impegno, affinché i risultati ottenuti, possano essere ulteriormente migliorati; il secondo invece, dopo aver ringraziato per il gradito invito alla cena, ha promesso il massimo impegno nell’ormai imminente 2018, affinché alcuni progetti riguardanti il “Leo Todeschini”, possano essere realizzati.

La serata, è scivolata via tra le varie pietanze ed il buon vino servito a tavola; particolarmente gradito ai commensali, è risultato essere il risotto con i funghi ed il tartufo.

Per l’occasione è stata anche organizzata una lotteria, il cui primo premio è stato vinto “fatalità ” da Mister Criestino Toffali, per il quale ricorreva anche il compleanno.

La cena, si è conclusa con il taglio di una squisita millefoglie, ovviamente griffata “AC Zevio 1925” e con l’augurio che, la bella serata trascorsa, con ottima cena e tanta euforia, sia di buon auspicio per il proseguimento della stagione.

Sempre avanti, buone feste a tutti e Forza Zevio !!!

Stefano Leucci